Mentre scriviamo ora, la situazione in USA è un sostanziale un testa a testa tra Clinton e Trump.

In ogni caso una cosa è certa: una bella come Michelle Obama sarà dura averla di nuovo.
Una che zappa l’orto per dire NO all’obesità dei suoi connazionali,
che canta in auto insieme a Missy Elliott come Alanis Morissette in Ironic,
che mette il grugno e poi vince perché Obama fa lo splendido con una bionda,
che balla Upton Funk in compagnia di Ellen DeGeneres, sempre per dimostrare che muoversi è meglio che stare sul divano a bere cocacola, mangiare marshmallow e diventare grassi.

michelle_obama_orto

Michelle sempre sgargiante negli abiti ufficiali,
Michelle che incontra la Regina d’Inghilterra e le mette un braccio sulle spalle come si farebbe con una qualsiasi vecchina, e invece ha toppato il protocollo,
Michelle che schifa il nostro sempre arrapato Berlusconi,

obama_berlusconi
Michelle che supporta sempre,
Michelle che fa il discorso più amato dalle donne in carriera del 2016,
Michelle che ha due spalle che sembra una nuotatrice,
Michelle che mi ha tagliato la strada a Milano per recarsi all’Expo,
Michelle ma belle, ciao!

FacebookTwitterGoogle+Condividi

No comments so far.

Lascia un commento