All posts in Buondì

Questo è il nostro buondì: una canzone da ascoltare sotto la doccia, un pensiero da leggere durante la colazione, un’immagine da guardare mentre ci si abbottonano i quaranta bottoni della camicia, perché chi ben comincia è a metà dell’opera.

La rivoluzione che nasce dal letto


Buondì

L’ho messa in sottofondo mentre sto scrivendo il pezzo, Don’t look back in anger, degli Oasis, dall’album (What’s the story) morning glory, del 1995. Il Buondì oggi lo voglio far partire da un’immagine meravigliosa, a
continua

Una notizia che finisce bene e che fa ridere


Buondì

Sarei dovuta andare al concerto di Tiziano Ferro, avevamo comprato i biglietti a febbraio Ludovica ed io, e invece sono dovuta rimanere a casa. Pur rosicando, ero contenta per Ludo che a San Siro cantava
continua

Dalla parte dei rifugiati


Buondì

Il 20 giugno è la Giornata Mondiale del Rifugiato per celebrare l’approvazione della Convenzione relativa allo statuto dei rifugiati (Convention Relating to the Status of Refugees) da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite, a Ginevra nel
continua

Dopo DODICI ANNI Brad chiede scusa a Jennifer


Buondì

La coppia Brangelina mi è sempre stata antipatica, troppo belli, troppo buoni, troppi figli, troppi castelli, troppo glam ma faccio-finta-che-no. Brad invece mi piaceva quando si era sposato Jennifer, poi avrei voluto che non mi
continua

L’angolo cottura di Pollyanna – le zucchine!


Buondì

Il buongiorno di oggi arriva con un occhio al pranzo: dedico il mio primo articolo su questo blog dell’ottimismo alle zucchine, un vero toccasana per il corpo e per la mente. Le zucchine sono tra gli
continua

Tempi bui? Pantone crea il colore dell’ottimismo


Buondì

È il colore del cielo, è il colore del mare, e sì, a quanto pare anche dell’ottimismo. Stando agli ultimi sondaggi, l’umore generale degli abitanti del Regno Unito sembra essere peggiorato, vuoi per le incertezze
continua

Smileball: il flipper del sorriso


Buondì

Chi mi conosce lo sa: mi piace giocare. A cosa? Più o meno a tutto, basta che non siano giochi troppo solitari, che non ci siano soldi di mezzo ché le persone diventano troppo cattive
continua

Per dieci minuti


Buondì

“Le va di fare un gioco?”. “Quale?”. “Per un mese, a partire da subito, per dieci minuti al giorno, faccia una cosa che non ha mai fatto. Una qualunque. Basta che non l’abbia mai fatta”.
continua

La felicità è vera solo se condivisa


Buondì

La felicità è reale solo se condivisa, realizzava Chris McCandless (la cui storia è stata resa famosa dal film Into the Wild) alla tragica fine della sua esperienza. Non voglio parlare di Chris e del film che,
continua

Dire No: Franca Viola


Buondì

Quando nel 1948 nacque Franca Viola, ad Alcamo, in Sicilia, la società non era quella di oggi. A quei tempi, e per molto tempo dopo ancora, lo stupro era un reato “contro la morale” al quale
continua

La potenza e il coraggio della non violenza


Buondì

Di solito non amo le foto virali: molto clamore (spesso per nulla) intorno a un’immagine che per qualche giorno è sul desktop di tutti, poi dopo qualche tempo, torna a sprofondare nel gran calderone del
continua

BackNext